Legge Fornero, la Consulta boccia il referendum della Lega Nord

Pubblicato il

La Corte Costituzionale ha dichiarato inammissibile il referendum sulla legge Fornero. Il referendum era stato proposto dalla Lega Nord. "La sentenza - informa la Consulta - sarà depositata entro i termini previsti dalla legge". ''Con questa decisione i giudici hanno fottuto un diritto sacrosanto - tuona il segretario del Carroccio, Matteo Salvini - Questa Italia mi fa schifo e mi batterò per ribaltarla. Oggi muore la democrazia. E' una vergogna. Vaffa....lo senta tutta l'Italia. Non finisce qui.

"La Consulta - con un atto gravissimo - ha stabilito la fine per la gente, per il popolo, di esprimersi su un referendum per l'abrogazione della riforma Fornero, una decisione fuori da ogni precedente", ha detto nell'Aula della Camera Massimiliano Fedriga della Lega. ''Riteniamo questo atto gravissimo per la democrazia del Paese. Chiedo che venga immediatamente sospesa l'Aula. Ogni precedente non andava in questa direzione, si è utilizzata la Corte per un atto politico. E' inaccettabile".

Legge Fornero, la Consulta boccia il referendum della Lega Nord

Con tag Politica

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Commenta il post