Riforma - Berlusconi: ''Renzi stia tranquillo, non tradiremo''

Pubblicato il

''Sulle riforme abbiamo preso degli impegni che intendiamo rispettare. E questo vale anche per i tempi e le procedure. Stia tranquillo perciò il presidente Renzi: nessuno farà guerra sulle riforme". Lo ha detto in una nota il leader di Forza Italia Silvio Berlusconi, precisando: "Per quanto riguarda le riforme necessarie a rendere governabile il Paese rispetteremo la parola data, come sempre abbiamo fatto. Nessuna guerra sulle riforme, ma la sinistra non si faccia illusioni sul resto, perché troverà da parte nostra una opposizione rinnovata, forte e intransigente", ha detto ancora Berlusconi che, su quanto sta accadendo in Forza Italia, afferma: "Non sarò certo io a mettere in discussione la diversità delle opinioni. Lo sanno tutti in FI, dove chiunque - da sempre - ha potuto esprimere il pensiero liberamente senza remore né vincoli, pronti però tutti a ritrovarsi nelle decisioni assunte dal partito e a rispettarle, come sempre deve accadere in politica".

Silvio Berlusconi

Silvio Berlusconi

Con tag Politica

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Commenta il post