Acqua nelle aule, monta la protesta degli studenti del liceo

Pubblicato il da Roberta Salzano

Acqua che trasuda dalle pareti e dalle finestre, monta la protesta degli studenti del liceo scientifico Don Carlo La Mura. Il tam tam si rincorre in rete, dove gli alunni hanno postato le foto che mostrano pavimenti, banchi e mura bagnate. Una situazione che sta mettendo alle strette gli studenti, costretti nei giorni di pioggia a fare lo slalom tra una fila e l'altra. Delucidazioni sul caso sono state chieste al dirigente, Filippo Toriello, ma senza risultato.

«Fare lezione in queste condizioni è inammissibile - racconta una delegazione di studenti - Nei giorni di pioggia l'acqua entra nelle classi dalle finestre e dalle pareti, arrivando a bagnare persino i pavimenti. In rete abbiamo espresso tutto il nostro sdegno, sollecitando il preside a provvedere al più presto ai lavori di manutenzione, pur sapendo che la competenza è della Provincia. Ma fino a oggi non abbiamo ricevuto risposte». Commenti analoghi sono stati postati da altri utenti sui principali social network dove sotto accusa sono finiti gli scarsi interventi di manutenzione all'interno degli edifici scolastici.

Raggiunto telefonicamente il preside ha preferito non commentare la vicenda, sminuendo i disagi sollevati a più riprese dagli studenti del liceo. Lo scorso ottobre tubi di scarico otturati hanno provocato allagamenti ai piani superiori dell'istituto mentre l'impianto elettrico è andato in tilt, costringendo il dirigente scolastico a sospendere le lezioni. Ancora prima, ad aprile, ha ceduto un tratto del cortile, in corrispondenza delle fosse biologiche della scuola collocate al confine con il vecchio plesso. In quella circostanza, come accertato dai caschi rossi del distretto di Nocera Inferiore, che effettuarono il sopralluogo all'interno dell'edificio, sarebbe stata un'infiltrazione di acqua a provocare danni. La perdita interessò il tratto, che congiunge la colonna fecale alle vasche settiche, dove confluiscono le acque reflue, determinando il crollo del piazzale.

Fonte: Il Mattino di Salerno del 6 febbraio 2015

Acqua nelle aule, monta la protesta degli studenti del liceo

Con tag Geolocal

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Commenta il post