Ilva - Lupi convoca gli autotrasportatori, mercoledì l'incontro

Pubblicato il

ll ministro dei Trasporti, Maurizio Lupi, cercherà una soluzione al caso degli autotrasportatori che lavorano con l'Ilva di Taranto e che da oltre tre settimane protestano, limitando l'accesso al siderurgico con un centinaio di mezzi, chiedendo il pagamento (almeno di una parte) dei crediti vantati, che ammontano complessivamente a 15 milioni di euro. "Al fine di esaminare le problematiche relative ai rapporti tra le imprese di autotrasporto e la società Ilva, il ministero delle Infrastrutture e dei trasporti - si legge in una nota del dicastero - ha convocato un incontro con le associazioni di rappresentanza del settore il 18 febbraio alle 14".

La convocazione arriva all'indomani dell'incontro a palazzo Chigi con le parti sociali. Incontro a cui erano presenti la Confindustria di Taranto, Comune e Provincia di Taranto, il sottosegretario alla presidenza del Consiglio Graziano Delrio, il ministro dello Sviluppo economico Federica Guidi e il sottosegretario al Lavoro Teresa Bellanova. L'incontro che non ha dato i frutti sperati, tanto è vero che i trasportatori che lavorano con l'Ilva di Taranto sono rimasti critici e non escludono una prosecuzione della protesta.

Ilva - Lupi convoca gli autotrasportatori, mercoledì l'incontro

Con tag Cronaca

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Commenta il post