Rimborsi elettorali, chiesto il rinvio a giudizio per Umberto Bossi e Francesco Belsito

Pubblicato il

La procura di Genova ha chiesto il rinvio a giudizio per l'ex segretario della Lega Umberto Bossi e l'ex tesoriere Francesco Belsito, per la presunta truffa sui rimborsi elettorali ai danni dello Stato da circa 40 milioni di euro. Chiesto il giudizio anche per altri tre componenti del Carroccio: Stefano Aldovisi, Diego Sanavio e Antonio Turci. L'inchiesta da Milano era stata trasferita a Genova per competenza territoriale. A chiedere il rinvio a giudizio è stato il pubblico ministero Paola Calleri.

Umberto Bossi

Umberto Bossi

Con tag Cronaca

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Commenta il post