Amministrative in Francia: trionfa Sarkozy, male i socialisti

Pubblicato il

Urne chiuse in Francia, dove si è tenuto il secondo turno delle elezioni dipartimentali. Gli elettori hanno consegnato una netta vittoria al partito di centrodestra Ump, tornato da poco sotto la guida dell'ex presidente francese Nicolas Sarkozy. Decisa flessione per i socialisti, che hanno dimezzato il numero di dipartimenti controllati. Resta a bocca asciutta il Front National di Marine Le Pen, che comunque ha registrato un aumento nel numero dei voti e in alcuni casi ha superato il 40% delle preferenze.

L'Ump di Sarkozy e gli alleati centristi (Udi) hanno conquistato il controllo di 66 dipartimenti su 101, stando agli ultimi risultati della France presse; la sinistra ne avrebbe ottenuti 33, nessuno invece il Front National Sarkozy. Esulta l'ex presidente Nicolas Sarkozy: "La destra ha nettamente vinto le elezioni dipartimentali - ha dichiarato - Mai, nella Quinta Repubblica, la destra aveva raggiunto un risultato del genere. I francesi hanno sconfessato in modo massiccio la politica di Francois Hollande e del suo governo senza appello". Senza dipartimenti invece il Front National. Il movimento di estrema destra non è riuscito a sfondare, anche se alcuni dei suoi candidati hanno superato il 40% delle preferenze. La leader Marine Le Pen manifesta comunque soddisfazione: "Il risultato storico pone il Front National come grande forza politica - ha dichiarato - È la base per le vittorie di domani''.

Nicolas Sarkozy

Nicolas Sarkozy

Con tag Mondo

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Commenta il post