Amministrative - Ferraioli: ''Mauri usa slogan elettorali su manifesti pagati con i soldi dei cittadini''

Pubblicato il da Comunicato stampa

''Il sindaco uscente dopo aver proposto di istituire un codice etico ha dimostrato di essere come sempre contraddittorio - ha ammonito il candidato sindaco Cosimo Ferraioli - Non è certo etico, utilizzare il proprio slogan elettorale 'Angri che cambia' su comunicazioni istituzionali e quindi su manifesti chiaramente pagati con i soldi dei contribuenti. Bisognerebbe regalargli un buon dizionario della lingua italiana per fargli capire il significato della parola etica. Non fa parte del codice l’utilizzo di manifesti istituzionali per fini elettorali e propagandistici. In breve, il sindaco uscente utilizza manifesti pagati con i soldi degli angresi per farsi propaganda. Se questa è l’etica''.

Cosimo Ferraioli

Cosimo Ferraioli

Con tag Geolocal

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Commenta il post