Palmira, l'Isis distrugge il tempio di Bel

Pubblicato il

L'Isis ha distrutto parti del tempio di Bel, uno dei più importanti del sito di Palmira in Siria. Lo annunciano gli attivisti di Raqqa e lo conferma l'Osservatorio per i diritti umani (Ondus). Il 23 agosto, gli jihadisti avevano distrutto un altro tempio, quello di Baal Shamin. Le foto satellitari, diffuse nei giorni scorsi, hanno confermato la distruzione, il tempio è stato interamente raso al suolo. non si conosce l'entità dei danni, ma le prime immagini diffuse sui social network dagli attivisti - riprese a distanza - mostrano una immensa colonna di fumo e polvere innalzarsi dalla città antica. Il tempio era dedicato a Bel (il "signore"), l'equivalente greco di Zeus, il Giove dei romani, consacrato tra il 32 e il 38 d.C.

Palmira, l'Isis distrugge il tempio di Bel

Con tag Mondo

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Commenta il post