Raid vandalico al secondo circolo, sventrate le piscine per l'animazione estiva

Pubblicato il da Roberta Salzano

Raid vandalico al secondo circolo didattico, sventrate le piscine per l'animazione estiva. Nella notte tra lunedì e martedì ignoti si sono introdotti all'interno dei giardinetti della scuola primaria in viale Europa, hanno tagliato le vasche collocate al loro interno e danneggiato i galleggianti. A fare l'amara scoperta ieri mattina i quattro animatori della cooperativa a cui il piano di Zona S1 ha appaltato il servizio per un mese. Gli operatori hanno immediatamente allertato il dirigente dei Servizi sociali, Alfonso Toscano, e gli agenti della polizia locale, giunti sul posto per relazionare sull'accaduto. Le attività in programma fino al 28 agosto per 61 bambini dai sei ai dodici anni non subiranno stravolgimenti, hanno assicurato gli addetti ai lavori, mentre le piscine saranno riparate in tempi brevi.

Si tratta del secondo caso nel giro di un mese; nel primo weekend di agosto infatti all'interno delle tre piscine, installate per le attività ludiche, sono stati trovati escrementi umani. Da lì la decisione di svuotare sistematicamente le vasche al termine delle attività, per scongiurare nuovi episodi. L'avviso pubblico per l'affidamento del servizio di animazione è stato indetto alla fine del mese di luglio e prevede attività ludiche dalle 9 alle 17, dal lunedì al venerdì oltre che il servizio di refezione. Sul caso è intervenuto l'assessore alla Pubblica istruzione, Caterina Barba: «Si tratta di un atto riprovevole - ha commentato - che mortifica i bambini che fruiscono del servizio e le loro famiglie. Le piscine saranno fatte riparare al più presto, per garantire il regolare svolgimento delle attività fino alla fine del mese». Sullo sfondo un servizio di videosorveglianza e radio allarme affidato in maniera diretta dall'ex dirigente dei Servizi sociali, Angela Marciano, a una cooperativa privata - a partire dal 19 maggio scorso - per un importo di 48mila euro per tre anni. A oggi però la videosorveglianza delle strutture scolastiche e degli altri edifici di proprietà del Comune è ancora ko.

Fonte: Il Mattino di Salerno del 12 agosto 2015

Raid vandalico al secondo circolo, sventrate le piscine per l'animazione estiva

Con tag Geolocal

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Commenta il post