Selezione per ingegneri, spuntano parenti in commissione

Pubblicato il da Roberta Salzano

Integrazione della commissione, per la selezione pubblica di ingegneri, il consigliere di opposizione Domenico D'Auria bacchetta l'amministrazione Ferraioli. Nel mirino la sorella di un candidato, non eletto, tra le liste del primo cittadino, che come riportato nella determina firmata dal responsabile Affari generali del Comune, Fortunato Rosolia, «si è resa disponibile a svolgere le funzioni di componente della commissione per la valutazione delle conoscenze linguistiche». «La prima nomina è per la parente del candidato - ha attaccato il consigliere D'Auria - alla faccia della trasparenza». «Mia sorella contattata lunedì mattina si è resa disponibile - ha spiegato il candidato non eletto Pasquale Fiocco - ma a titolo gratuito. Devolverà il compenso pari a meno di duecento euro ai servizi sociali».

Alla nomina dell'esperto in lingue, che ha accertato le competenze dei candidati in inglese e francese, avrebbe dovuto provvedere l'ex dirigente del settore Affari generali, Antonio Lo Schiavo, il 3 marzo scorso, contestualmente all'insediamento della commissione esaminatrice. Invece l'adempimento è stato rinviato a prima degli orali. Così la scelta del membro esterno è avvenuta lunedì mattina, in vista dei colloqui cominciati nel pomeriggio e andati avanti fino a mercoledì, per la formazione di una graduatoria di ingegneri, per assunzioni a tempo determinato. L'ufficio personale ha provveduto a contattare la docente impiegata, per chiamata diretta nelle precedenti commissioni, che non si è resa disponibile. E poi Maria Fiocco, docente in lingue presso l'istituto «Giusti» di Terzigno, per scongiurare il rinvio dei colloqui per i ventisette candidati risultati idonei agli scritti. Sullo sfondo una delibera di giunta, che ha fissato in centocinquanta euro i compensi, per i componenti esterni delle commissioni esaminatrici.

Fonte: Il Mattino di Salerno del 31 luglio 2015

Selezione per ingegneri, spuntano parenti in commissione

Con tag Geolocal

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Commenta il post