Quagliariello lascia da coordinatore Ncd

Pubblicato il

Il senatore Gaetano Quagliariello si è dimesso da coordinatore di Ncd. Lo sostengono fonti interne al partito. In queste settimane è emerso un dissenso sulla linea politica con il presidente del partito Angelino Alfano. Quagliariello ha inviato una lettera ad Alfano chiedendogli di lasciare il governo per dedicarsi al partito. Avrebbe inoltre prospettato al ministro dell'Interno l'intenzione di formare un proprio gruppo al Senato se Ncd non uscirà dal governo.

Lo strappo si consuma dopo il voto sulle riforme e soprattutto dopo la decisione della maggioranza di incardinare il testo delle unioni civili nell'Aula del Senato. Da giorni Quagliariello non nasconde irritazione per la linea dell'esecutivo e per il posizionamento del partito. Insieme a lui altri dieci senatori potrebbero lasciare Ncd e formare un gruppo autonomo. La frattura, qualora non si arrivasse al chiarimanto, potrebbe arrivare dopo il via libera alla legge di stabilità.

Gaetano Quagliariello

Gaetano Quagliariello

Con tag Politica

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Commenta il post