Allarme bomba al Comune, dipendenti evacuati

Pubblicato il da Roberta Salzano

Allarme bomba ieri pomeriggio al comune di Angri. A lanciare l'allerta i carabinieri della locale stazione, che raggiunti da una telefonata anonima che annunciava la presenza di un ordigno a palazzo di città, hanno invitato i dipendenti rimasti a lasciare la struttura. Intorno alle 14.10 la sede dell'ente è stata evacuata dai militari dell'arma, che hanno presidiato l'ingresso, in attesa dell'arrivo delle unità cinofile e del gruppo artificieri.

Effettuata la ricognizione all'interno della struttura, l'allarme bomba è rientrato dopo mezz'ora. Si tratta del secondo caso dopo quello di domenica sera a Nocera Inferiore dove un pendolare ha chiesto l'intervento degli agenti della Polfer, dopo aver notato una borsa sospetta all'uscita della stazione ferroviaria.

Fonte: Il Mattino di Salerno del 27 novembre 2015

Allarme bomba al Comune, dipendenti evacuati

Con tag Geolocal

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Commenta il post