Brindisi, corruzione: in manette sei uomini della Forestale

Pubblicato il

Cinque uomini appartenenti al Corpo forestale dello Stato e un imprenditore sono stati arrestati a Brindisi. I reati contestati sono corruzione per atti contrari ai doveri di ufficio e rivelazione di segreto di ufficio. Si ipotizzano inoltre concorso in abbandono incontrollato di rifiuti, peculato, falsità ideologica commessa dal pubblico ufficiale e truffa aggravata ai danni dello Stato.

Brindisi, corruzione: in manette sei uomini della Forestale

Con tag Cronaca

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Commenta il post