Crotone, truffa all'Unione europea: sequestrati beni per 400mila euro a imprenditore

Pubblicato il

La Guardia di Finanza di Crotone ha sequestrato beni per 400mila euro a un imprenditore agricolo coinvolto in una truffa all'Unione europea. L'imprenditore, attraverso finti contratti di affitto di terreni agricoli, ha incassato, negli anni compresi tra il 2011 e il 2014, la somma di 230mila euro di contributi comunitari.

Crotone, truffa all'Unione europea: sequestrati beni per 400mila euro a imprenditore

Con tag Cronaca

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Commenta il post