Manca il via libera dell'Asl, 118 ancora senza sede

Pubblicato il da Roberta Salzano

Operatori del 118 ancora senza sede. Il 10 novembre il Comune ha concesso ai volontari e alla guardia medica - collocata vicino ai Servizi sociali - il comodato d'uso gratuito delle aule dell'ex scuola elementare a fondo Rosa Rosa, con l'obiettivo di creare un polo socio-sanitario. Manca però il via libera dell'Asl Sa1, che dovrà elaborare un proprio atto di indirizzo, e poi stipulare il contratto con l'ente di piazza Crocifisso; passaggi indispensabili per consentire ai volontari l'utilizzo della nuova sede, a ridosso del distretto sanitario 61.

L'odissea per gli operatori è cominciata il 20 ottobre scorso; dopo l'ondata di allagamenti che con le prime piogge di agosto ha interessato il distretto di via dei Goti, non ancora risolti dalla Gori diffidata dall'ente, i volontari sono stati trasferiti temporaneamente in una sala del centro diurno per anziani, in via Cristoforo Colombo. E poi nel giro di una settimana, a causa di una convivenza complicata dall'assenza di spazi adeguati, al piano terra dello storico maniero. Nella sala a fianco la pinacoteca sono state sistemate brandine, armadi e un frigo per i medicinali mentre nell'atrio del monumento sono state parcheggiate due autombulanze. Una soluzione tampone in attesa, che l'Asl individuasse una sede adeguata.

Due le soluzioni prospettate dalla dirigente Grazia Gentile; il piano terra dell'ex distretto sanitario di via Salvatore Di Giacomo o in alternativa l'ospedale di Scafati. Ipotesi quest'ultima, che ha spinto i volontari del 118 ad avviare un pressing serrato sull'amministrazione comunale e sul sindaco Cosimo Ferraioli, che ha portato al trasloco all'interno del castello Doria, trasformato in un presidio di emergenza. Ma dopo un mese nulla è cambiato. Anzi per l'organizzazione di una manifestazione, promossa dalla Confesercenti, le ambulanze sono state trasferite in piena area pedonale. Con il risultato che la piazza, che dovrebbe essere accessibile solo ai pedoni, viene utilizzata come parcheggio per veicoli o ancora peggio adibita al carico e allo scarico delle merci.

Fonte: Il Mattino di Salerno del 20 novembre 2015

Manca il via libera dell'Asl, 118 ancora senza sede

Con tag Geolocal

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Commenta il post