Saldo Tari, in arrivo un'altra stangata

Pubblicato il da Roberta Salzano

Saldo Tari, in arrivo l'ultima stangata. Tredicimilaquattrocento gli avvisi inoltrati dall'ufficio Programmazione e risorse del Comune per il pagamento dell'ultima tranche, dopo le rate di luglio e settembre per le quali sono state applicate le aliquote 2014. Tariffe ritoccate al rialzo dalla giunta Ferraioli, che con provvedimento del 30 luglio ha deciso di applicare il principio normalizzato, che si basa sul calcolo della superficie media e il numero dei componenti il nucleo familiare.

Aumenti contro i quali si sono scagliate le opposizioni, che hanno evidenziato la possibilità di rinviare per un altro anno l'applicazione del nuovo sistema, e il ministero dell'Economia che con una circolare ha sbloccato le delibere sui tributi e le tariffe approvate dopo il 31 luglio, concedendo ai Comuni dieci giorni per ripristinare i vecchi paramentri. Le nuove aliquote scatteranno quindi dal 2016. Il versamento della Tari - ripartito fino a un anno fa in quattro rate - sarebbe dovuto partire già a giugno, ma l'assenza di indicazioni da parte della ex giunta Mauri e le elezioni amministrative hanno fatto slittare i termini a luglio. E ora con la sfilza di accertamenti Imu 2012, spediti la scorsa settimana da palazzo di città per recuperare entro dicembre 1,7 milioni di euro, il rischio per i contribuenti è di vedersi sovraccaricati di tasse. Già partita la corsa presso consulenti fiscali e tributari per verificare la correttezza delle cartelle, emesse sulla scorta della banca dati elaborata dalla Soget, che ha terminato gli accertamenti Ici e Tarsu a dicembre del 2013, per il periodo 2006-2011. Mentre gli uffici di piazza Crocifisso continuano a essere presi d'assalto dagli utenti a causa degli errori riscontrati in alcuni avvisi; indirizzi errati e dati catastali non aggiornati.

Fonte: Il Mattino di Salerno del 10 novembre 2015

Saldo Tari, in arrivo un'altra stangata

Con tag Geolocal

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Commenta il post
A
non ho capito bene, se soget ha accertato per gli anni che vanno dal 2006 al 2011, questi del 2012 li sta inviando il comune? soget non c'entra nulla o è su lor indicazione? grazie
Rispondi