Camera, il ddl sulle riforme costituzionali passa con 361 sì e 7 no

Pubblicato il

Il ddl Boschi sulle riforme costituzionali è passato definitivamente a Montecitorio. I voti favorevoli sono stati 361 mentre quelli contrari solo 7 dato che le opposizioni non hanno partecipato alla votazione che modifica il Senato e il Titolo V della Carta. Il provvedimento, come previsto dall'articolo 138 della Costituzione, non avendo ottenuto la maggioranza di due terzi dei componenti di ciascuna Camera, può essere sottoposto a referendum.

Camera, il ddl sulle riforme costituzionali passa con 361 sì e 7 no

Con tag Politica

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Commenta il post