Approvato il bilancio, l'opposizione lascia l'aula

Pubblicato il da Roberta Salzano

Approvazione del bilancio di previsione; il parere favorevole dei revisori dei conti arriva cinque giorni prima che venisse convocato il consiglio comunale, l'opposizione (Mauri, Russo, D'Auria, D'Ambrosio e Lanzione) chiede con un documento il rinvio della seduta, per non aver avuto la possibilità di produrre emendamenti. Il consigliere Lato invece rifiuta la notifica degli atti attraverso il messo comunale e si astiene dalla votazione. «Non abbiamo avuto il tempo di esaminare gli atti, il parere dei revisori sarebbe dovuto arrivare quindici giorni prima come stabilisce il regolamento di contabilità - hanno spiegato - per questo motivo la seduta va rinviata».

«Si tratta di una richiesta strumentale - ha replicato dalla maggioranza Antonio Mainardi (Fdi) - l'11 aprile in conferenza dei capigruppo è stata concordata la data del consiglio. Fino al 26 aprile c'è stato tutto il tempo di preparare eventuali emendamenti da presentare dopo il parere dei revisori del 21 aprile, ma è evidente che è mancata la volontà».

Il documento contabile è stato approvato senza il voto dei consiglieri che hanno proposto il rinvio della seduta, che hanno abbandonato l'Aula prima che la discussione su tariffe e servizi avesse inizio.

Il Mattino di Salerno del 27 aprile 2017

Approvato il bilancio, l'opposizione lascia l'aula

Con tag Geolocal

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Commenta il post