Raid di vandali, danneggiato lo scuolabus del Comune

Pubblicato il da Roberta Salzano

Vandalizzato uno scolabus del Comune nello spazio adiacente al secondo circolo didattico, in viale Europa. A fare la scoperta ieri mattina poco dopo le 7 è stato uno dei conducenti, che ha denunciato l'accaduto alla locale stazione dei carabinieri. Ignoti hanno sfondato il vetro del portellone di accesso al mezzo, danneggiato lo specchietto collocato lungo il lato destro, svuotato l'estintore e imbrattato l'interno del bus.

Il veicolo è stato pulito e la corsa di andata è stata assicurata agli studenti mentre al ritorno il servizio è stato coperto dalla società Acampora Group, alla quale i Servizi sociali dal 2015 hanno affidato a colpi di proroghe sei corse aggiuntive del trasporto scolastico, in attesa di procedere col bando di gara attraverso la centrale unica di committenza.

A marzo dell'anno scorso in seguito ai numerosi raid, che hanno interessato gli istituti scolastici, la giunta Ferraioli ha incaricato l'ex responsabile del settore Promozione-socio culturale di affidare il servizio di radio-allarme in tutte le scuole di proprietà dell'ente. È stata ingaggiata la cooperativa di vigilanza Doria, per un costo complessivo di diecimila euro annui. Circostanza quest'ultima, che non ha dissuaso i malfattori che sono riusciti a mettere a segno il colpo. Al momento non è stata ancora fornita una stima dei danni arrecati al veicolo in dotazione al Comune mentre è stato risparmiato l'altro mezzo parcheggiato davanti alla scuola media Galvani.

Il Mattino di Salerno del 20 aprile 2017

Raid di vandali, danneggiato lo scuolabus del Comune

Con tag Geolocal

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Commenta il post