Nuovo lifting agli alberi, la villa chiude per due giorni

Pubblicato il da Roberta Salzano

Sarà chiusa parzialmente al pubblico oggii e giovedì mattina la villa comunale, per gli interventi di messa in sicurezza degli alberi. Lo ha disposto con un'ordinanza il sindaco Cosimo Ferraioli, dalle 7 alle 18. I lavori interesseranno l'ingresso del parco che dà su via Murelle, procedendo dalle vasche fino all'area di confine col centro bocciofilo, e includeranno la riqualificazione delle panchine, dei cestini e l'installazione di telecamere di videosorveglianza. 

I lavori sono partiti ieri mattina e hanno riguardato l'interno dell'ex scuola elementare di via Cervinia, dove oggi sarà eliminata la rampa di accesso esterna che consente di accedere al tetto dell'istituto, inutilizzato dagli studenti perché inagibile. Contestualmente gli interventi hanno riguardato anche la località parco Amore e piazza Crocifisso. A gennaio la giunta Ferraioli ha approvato le indagini di stabilità, effettuate dall'Angri Eco Servizi sul patrimonio arboreo di proprietà dell'ente, per un importo di 15mila euro, e ha fissato i criteri per la messa in sicurezza dei fusti. Cinque le classi di rischio individuate: alberi che non presentano difetti, con lievi difetti morfologici, con significativi difetti strutturali, con gravi difetti strutturali e a rischio caduta. Per queste ultime due tipologie si è deciso di applicare il criterio non conservativo: si abbatteranno i fusti a rischio e con le risorse risparmiate saranno piantati nuovi alberi.

Il Mattino di Salerno del 14 giugno 2017

Nuovo lifting agli alberi, la villa chiude per due giorni

Con tag Geolocal

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Commenta il post