Il forzista Ariaudo in corsa per Palazzo Sant'Agostino

Pubblicato il da Roberta Salzano

I vertici di Forza Italia rompono gli indugi e candidano Giuseppe Ariaudo alle elezioni provinciali del prossimo gennaio. Il consigliere comunale della lista Grande Angri, eletto col sindaco Cosimo Ferraioli alle amministrative del 2015, è al momento l'unico componente dell'assise a puntare su palazzo Sant'Agostino. A supportarlo oltre al suo gruppo e ad alcuni esponenti della maggioranza ci sono anche consiglieri dell'opposizione. Potrebbero smarcarsi invece i leghisti, che al momento non hanno sciolto alcuna riserva e non si esclude che possano correre con un proprio candidato.
 
Una scelta che se dovesse concretizzarsi potrebbe creare nuove tensioni, come è già accaduto nel 2017; in quella circostanza Ferraioli si candidò in extremis e si registrarono numerose defezioni nel gruppo Grande Angri e tra i forzisti. La sfida è aperta e rappresenta il nuovo banco di prova per la tenuta amministrazione Ferraioli a meno di un anno e mezzo dalla prossima tornata elettorale. Col sindaco, candidato uscente in una lista civica a supporto di Canfora, a metà strada tra la Lega, appoggiata per la corsa alla presidenza attraverso Roberto Monaco, e il Pd​​​​​.
 
Il Mattino di Salerno del 1 dicembre 2018
Il forzista Ariaudo in corsa per Palazzo Sant'Agostino
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Commenta il post