Mancano le autorizzazioni per il palco, spostato il concerto: scoppia la polemica

Pubblicato il da Roberta Salzano

Mancano le autorizzazioni, spostato il concerto di musica popolare davanti al sagrato della collegiata di San Giovanni Battista; querelle tra il parroco, gli organizzatori e l'amministrazione Ferraioli. L'esibizione degli artisti sarebbe dovuta avvenire sabato sera alle 19. Ma poco prima dell'inizio è stato tutto rinviato con l'intervento degli agenti della polizia locale. E sul caso non sono mancate le polemiche; i promotori dell'iniziativa, attraverso un post pubblicato sulla loro pagina ufficiale, hanno fatto sapere che sarebbero stati ospitati nel teatro della chiesa di Costantinopoli.

Da una prima ricostruzione dell'accaduto sembra che gli organizzatori abbiano partecipato alla manifestazione di interesse indetta dal Comune, per l'organizzazione di eventi natalizi a dicembre e gennaio. Ma la richiesta non sarebbe stata accompagnata dalle autorizzazioni preventive richieste dal bando. In particolare il montaggio del palco, che avrebbe dovuto ospitare gli artisti. Una mancanza che avrebbe impedito alla commissione incaricata di valutare le proposte di dare il via libera all'evento. La location scelta, inoltre, non rientra tra quelle indicate nell'avviso pubblico. Un dettaglio di non poco conto, per il quale è stato coinvolto nella diatriba anche monsignor Enzo Leopoldo, all'oscuro dell'iniziativa che non ha mancato di manifestare il suo disappunto.

Così nella stessa serata per stemperare gli animi nella location, che avrebbe dovuto ospitare il concerto, è stato fatto montare dall'amministrazione un albero luminoso. Un gesto di riconciliazione anche alla luce dei precedenti col parroco della collegiata; prima l'opposizione alla istituzionalizzazione della festa patronale. Poi la guerra di carte bollate avviata con l'amministrazione dopo aver ricevuto un'ordinanza sindacale, per la messa in sicurezza della chiesa dei santi Cosma e Damiano. Per la quale il parroco ha disconosciuto la proprietà, rispedendo il provvedimento al mittente.

​​​​​​Il Mattino di Salerno dell'11 dicembre 2018

Mancano le autorizzazioni per il palco, spostato il concerto: scoppia la polemica

Con tag Geolocal

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Commenta il post