Rendiconto e commissario, dal Tar primo no a Ferraioli

Pubblicato il da Roberta Salzano

Il Tar di Salerno ha respinto l'istanza di sospensiva in via cautelare, chiesta d'urgenza dal sindaco Cosimo Ferraioli. Il primo cittadino, difeso dal legale Marcello Fortunato, ha impugnato davanti al tribunale amministrativo le delibere adottate dai dodici consiglieri di opposizione nelle sedute del 20 giugno e del 1 luglio in merito alla bocciatura del rendiconto di gestione, al mancato inserimento tra i punti all'ordine del giorno della surroga del dimissionario Alfredo Pauciulo (Grande Angri) e al doppio rinvio di debiti fuori bilancio, per alcuni dei quali sono stati nominati i commissari ad acta. 

Contestate, inoltre, le nomine da parte della prefettura di Salerno del del commissario ad acta, del commissario prefettizio e l'avvio della procedura di scioglimento del Comune. Il presidente della seconda sezione del Tar, Maria Abbruzzese, ha ritenuto che non ci fossero i motivi d'urgenza per procedere alla sospensiva e ha rinviato la discussione nel merito del ricorso al 24 luglio. Con la nomina del commissario ad acta, Francesco Prencipe, è stato licenziato due giorni fa il rendiconto di gestione 2018, approvato dalla giunta Ferraioli. Sono ore decisive per l'amministrazione comunale, al momento sospesa insieme al consiglio, che in caso di via libera dal Tar potrà ultimare il suo mandato. In caso contrario si procederà allo scioglimento. 
 
Intanto dall'opposizione ci sono stati già i primi ripensamenti in vista del prossimo appuntamento elettorale, a causa della eterogeneità 12 consiglieri. Una diversità che difficilmente li vedrebbe competere all'interno di un unico schieramento. Sullo sfondo lo spettro della candidatura dell'ex prefetto, Umberto Postiglione, rilanciata da più parti nonostante le sue continue smentite. Circostanza, che se venisse confermata non vedrebbe tra i sostenitori di Postiglione il consigliere di opposizione Pasquale Mauri - suo storico avversario - pronto a scendere in campo come annunciato più volte.
 
Il Mattino di Salerno del 20 luglio 2019 
Rendiconto e commissario, dal Tar primo no a Ferraioli

Con tag Geolocal

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Commenta il post