Punteggio troppo basso, il Palio resta all'asciutto

Pubblicato il da Roberta Salzano

Palio storico Città di Angri; sfumata la richiesta di finanziamento da 70mila euro indirizzata dalla giunta Ferraioli alla Regione, per lo svolgimento della manifestazione. Si tratta della quarta volta. Quest'anno però diversamente dai casi precedenti, che hanno visto le istanze non andare a buon fine a causa di pec che non hanno ricevuto risposta e di errori formali nella documentazione trasmessa che hanno reso le proposte inammissibili, la commissione regionale ha attribuito al progetto presentato dal Comune un punteggio di 47, facendolo slittare al centonovantottesimo posto in graduatoria. 

Nessun punto è stato invece assegnato per la compartecipazione economica, parti a 7mila euro ma non allegata al progetto. Posizione non utile quindi per accedere al tesoretto, incassato invece da altri enti dell'Agro Nocerino come San Valentino Torio, San Marzano e Nocera Superiore che hanno partecipato all'avviso pubblico indetto dalla Regione, nell'ambito del programma di eventi per la promozione turistica della Campania. Una valutazione, che ancora una volta penalizza il territorio e gli organizzatori della kermesse giunta alla ventiquattresima edizione.
 
Il Mattino di Salerno del 31 luglio 2019
Punteggio troppo basso, il Palio resta all'asciutto

Con tag Geolocal

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Commenta il post