Angri - Albero cade e trancia i cavi dell'alta tensione

Pubblicato il da Roberta Salzano

Tragedia sfiorata ieri notte in via Cupa Mastrogennaro dove il forte vento ha divelto un albero ad alto fusto e un cavo dell'alta tensione, lasciando al buio i residenti dell'intero tratto. segnalare l'accaduto gli abitanti della zona pedemontana, alle prese con disservizi, disagi e tanta incuria. Dalla manutenzione della strada, carente da anni alle disfunzioni con la corrispondenza.

<<Abbiamo segnalato più volte al Comune la necessità di effettuare la manutenzione del verde - racconta esacerbato un abitante della zona - un fusto è caduto, l'altro è a momenti. Nemmeno un po' di asfalto alla strada, disseminata di buche, per evitare danni alle auto è stato possibile. È inammissibile, che si deve sempre rischiare una tragedia per vedere qualcuno in questa strada. Ieri sera sembrava di essere in gabbia perché abitiamo al confine con Corbara dove è stato chiuso l'accesso alla pedemomtana>>. Sul posto sono intervenuti i caschi rossi per tagliare il fusto, gli operatori dell'Enel per mettere in sicurezza i cavi dell'alta tensione e consentire il ripristino della illumminazione, e gli agenti della polizia locale.
 
 
Il Mattino di Salerno del 22 novembre 2020
 
Angri - Albero cade e trancia i cavi dell'alta tensione

Con tag Geolocal

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Commenta il post