Angri - Eco Servizi, nel Cda in arrivo la Cirillo

Pubblicato il da Roberta Salzano

Si è dimessa nei mesi scorsi per motivi personali Annalisa Galasso, componente del consiglio di amministrazione della Angri Eco Servizi in quota al gruppo Grande Angri. Ora al suo posto potrebbe subentrare la consulente fiscale e tributaria di Scafati Antonella Cirillo, indicata da Giuseppe Conte. Anche lui nel Cda per il gruppo Cosimo Ferraioli sindaco. Secondo le indiscrezioni trapelate negli giorni scorsi Annalisa Galasso dovrebbe essere nominata nel consiglio di amministrazione della comunità sensibile, per la gestione del piano di Zona, in fase di costituzione tra i comuni di Scafati, Angri, Corbara e Sant'Egidio del Monte Albino. 
 
Una circostanza che se dovesse concretizzarsi determinerebbe la concentrazione delle nomine del consiglio di amministrazione nelle mani del sindaco Cosimo Ferraioli. La presidenza, invece, è tuttora affidata ad Antonio Annarumma, candidato nelle liste di Alberto Milo e passato in fase di ballottaggio con Ferraioli. Il giro di nomine non ha mancato di suscitare polemiche all'interno della maggioranza, alle prese con l'ennesima spartizione di poltrone. Mentre dall'insediamento del nuovo consiglio lo scorso novembre, nessun atto di rilievo è stato approvato. Compreso il piano industriale contenente gli investimenti della Angri Eco Servizi, che il consiglio comunale attende di valutare da sei anni.
 
Il Mattino di Salerno del 21 luglio 2021
Angri - Eco Servizi, nel Cda in arrivo la Cirillo

Con tag Geolocal

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Commenta il post