Angri Sud, i lavori della rampa sono fermi

Pubblicato il da Roberta Salzano

A tre mesi dalla posa della prima pietra, non sono ancora decollati i lavori per la realizzazione della rampa di uscita in corrispondenza del casello autostradale Angri Sud. Ad accendere i riflettori sull'opera pubblica finanziata dalla Regione per 2milioni e 400mila euro è stato il presidente della commissione trasporti Luca Cascone. Ritardi che si trascinano da due anni e che continuano ad accumularsi. Cascone ha chiesto chiarimenti al sindaco di Sant'Egidio del Monte Albino, ente capofila nell'attuazione del progetto. Inoltre è ancora off-limits la bretella M2 in via Stabia ad Angri, dopo la chiusura un anno fa del casello Angri Nord
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
L'apertura era attesa per marzo, in seguito al nulla osta del sindaco Cosimo Ferraioli. Ma il via libera non è stato concesso prima della conclusione degli interventi, tra i quali la realizzazione di una rotatoria per agevolare l'accesso allo svincolo, la predisposizione di marciapiedi, impianti di pubblica illuminazione e l'ampliamento di via Paludicelle
 
Un gioco di posizioni quello tra l'ente e l'Anas al quale si aggiunge tuttora l'assenza di un piano per la viabilità, che deve essere elaborato dal Comune. Così dalla chiusura di Angri Nord, il tratto via dei Goti-via Adriana viene assediato ogni giorno dai veicoli diretti al casello Angri Sud. Mentre i mezzi pesanti sono dirottati lungo l'asse via Stabia-via Papa Giovanni XXIII.
 
Il Mattino di Salerno dell'11 dicembre 2021

 

Angri Sud, i lavori della rampa sono fermi

Con tag Geolocal

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Commenta il post