Angri - Avvocatura, si va avanti con le nomine di tre stagisti

Pubblicato il da Roberta Salzano

Le polemiche sollevate in merito alla scarsa trasparenza della selezione  pubblica per la nomina di tre stagisti all'ufficio Avvocatura del Comune e la partecipazione al bando di parenti di consiglieri e candidati, non frenano la procedura. Due giorni fa è stata costituita la commissione per l'analisi dei curriculum dei dodici candidati, che hanno preso parte alla manifestazione. Il team è composto dal responsabile del personale Alfonso Toscano e dall'esperto amministrativo Raffaele Raiola
 
L'avviso indetto lo scorso settembre dalla responsabile del settore, Rosaria Violante, sulla scorta di una delibera del commissario prefettizio Alessandro Valeri, prevede una retribuzione mensile di 800 euro per un anno. Il bando è stato pubblicato nella sezione avvisi del sito istituzionale dell'ente e non sulla pagina principale, determinando scarsa partecipazione. 
 
Tra gli ammessi sono finiti il marito del consigliere di maggioranza Anna Parlato, Alfonso Attianese, candidato nella lista del sindaco Cosimo Ferraioli, e Francesca Barletta, assessore al comune di San Marzano. A far montare il caso a inizio dicembre è stato l'ex consigliere comunale Eugenio Lato
All'avviso la responsabile Violante è ricorsa - come riportato nella determina dirigenziale - per limitare gli incarichi legali esterni. 
 
Il Mattino di Salerno del 15 gennaio 2022
 
 
Angri - Avvocatura, si va avanti con le nomine di tre stagisti

Con tag Geolocal

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Commenta il post