Angri - Stadio Novi, petizione dei tifosi a Ferraioli

Pubblicato il da Roberta Salzano

Tifosi Us Angri 1927 contro il sindaco Cosimo Ferraioli, dopo la vittoria del campionato di Eccellenza e la scalata verso la Serie D. Raccolte circa 300 firme, per chiedere al primo cittadino il ripristino del settore ospiti e il rimontaggio della curva nella zona nord dello stadio Novi. Unico spazio rimasto dopo l'abbattimento della gradinata, per la predisposizione ad agosto del 2018 del manto erboso sintetico. 

"Il rimontaggio della curva - hanno scritto i tifosi nella lettera indirizzata a Ferraioli - sarebbe un segnale di grande volontà e sensibilità politica, che lentamente inizierebbe a trasformare un  campo sportivo in un vero e proprio stadio. L'adeguamento della struttura con un settore curva consentirebbe inoltre alla società di poter organizzare al meglio il nuovo campionato con spazi dedicati alle tifoserie ospiti e locali". 
 
Sullo sfondo le schermaglie che si trascinano da mesi tra i dirigenti della società, i tifosi e l'amministrazione comunale. Da un lato i costi che la squadra deve sostenere per l'utilizzo dello stadio, affidato dall'amministrazione Ferraioli in gestione alla Polisportiva United per 18 anni. Dall'altro l'impossibilità dei sostenitori di assistere agli allenamenti, che la dirigenza della squadra ha deciso di svolgere fuori città. 
 
 
Angri - Stadio Novi, petizione dei tifosi a Ferraioli

Con tag Geolocal

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Commenta il post