Concorso Angri Eco Servizi - Idoneo in graduatoria ma escluso, ricorre al Tar di Salerno

Pubblicato il da Roberta Salzano

Concorso per 15 posti di operatore ecologico all'Angri Eco Servizi; idoneo in graduatoria, al 59esimo posto con un punteggio di 56,2, viene superato da un riservista in ferma breve collocato al 67esimo posto con un punteggio inferiore. Così l'aspirante operatore ecologico ha presentato ricorso al Tar di Salerno contro l'azienda speciale e il candidato assunto.
 
Obiettivo chiedere l'annullamento degli atti prodotti dal consiglio di amministrazione dell'Angri Eco Servizi, relativi all'approvazione della seleziona pubblica, che si è svolta ad ottobre del 2021, e quelli prodotti dalla commissione esaminatrice In prima battuta il candidato escluso aveva chiesto alla commissione - in autotutela - il riesame della propria posizione, la rettifica della graduatoria degli idonei e l'attribuzione dei cinque punti previsti dalla tabella allegata al bando. Perché in possesso di qualifica di scuola professionale. L'istanza però è stata riscontrata negativamente. 
 
Da qui la decisione di presentare ricorso al tribunale amministrativo e contestualmente chiedere il risarcimento dei danni subiti, a causa della mancata assunzione alla selezione pubblica. 
Concorso Angri Eco Servizi - Idoneo in graduatoria ma escluso, ricorre al Tar di Salerno